Tag

, , , , , , , ,

La donna curata, attenta al mantenimento della bellezza, non può fare a meno di richiedere trattamenti di epilazione con la Ceretta Brasiliana.

La Cera Brasiliana utilizzata da Pazza Idea Parrucchieri, Centro Estetico Tuscolana, è in grado di garantire gli stessi risultati in ogni parte del corpo, grazie alle varie tipologie di cera specifiche per determinate zone.

1

In questo articolo, vi spieghiamo perché la Ceretta Brasiliana è l’alternativa valida ed economica per tutte le donne ai vari trattamenti laser o rasoi.

 

VISO

2
Cera Brasiliana Viso: Molto popolare per labbro superiore, lascia la pelle del viso setosa.

Laser: I trattamenti laser sono più efficaci quando c’è un contrasto tra il colore dei capelli e della pelle. Se i “peletti” del viso sono scuri il risultato è ottimo, altrimenti è molto più diffcile sbarazzersene.
SOPRACCIGLIA

3

Cera: Se è la prima volta che la fate, se potete mostrate una foto delle vostre sopracciglia ideali.
ASCELLE

4

Cera Brasiliana: Indolore, elimina peli e pelle morta, risultato perfetto ma i peli devono essere abbastanza lunghi.

Rasatura: Può portare ad un’ombra grigia e se proprio volete optare per il rasoio, utlizzatene uno tagliente e mettete crema da barba.

Laser: Una volta che hai completato il trattamento, i peli ci metteranno un po a ricrescere, ma torneranno.

BIKINI

5

Cera Adam & Eve: Fatela una volta al mese e vedrete che i peli cresceranno meno frequentemente rispetto alla rasatura.

Laser: effettivamente i trattamenti laser sono il modo migliore per mantenere una linea bikini nel tempo, ma va fatta in autunno perché bisogna tenere la parte del corpo lontana dal sole.

GAMBE

6

Ceretta Brasiliana: Gambe belle, pulite e setose. La soluzione “top” se si ha la pazienza di far crescere i peli un pochino di più

Rasoio: Se non vi piace stare nemmeno pochi giorni con una ricrescita evidente, allora siete costrette ad usare il rasio. Usate assolutamente una crema da barba e una lenitiva dopo la rasatura. Ovviamente la riscrescita dei peli si presenta in tempi molto ridotti rispetto alla cera.